I colori DEL GATTO SACRO DI BIRMANIA

I COLORI DEL PELO DEL BIRMANO

Allevamento
Gatto Sacro di Birmania
di Claudia Zaino

Via Leonardo Da Vinci,1
Guinzano PV - Itay


tel. 0039-339-8565390
e-mail:
info@sacrodibirmania.com


Albafeles Sacred Birmans

SIGNATURE
Il gatto Birmano
home-page
il carattere

* * * * * * *
Il gatto Birmano è stato proposto per anni con la sua tradizionale colorazione seal-point.
Negli ultimi anni, grazie ad allevatori appassionati, il Sacro di Birmania è stato selezionato con l'introduzione di molti altri colori e varianti.
* * * * * * *


Sacro di Birmania seal point
Albafeles Valmont
Colore seal point


I points del gatto Birmano (ossia maschera, orecchie, zampe, coda, genitali) possono presentarsi con i seguenti colori:

Colori self (=uniformi)
- Il Seal-point
- Il Blue-point
- Il Chocolate-point
- Il Lilac-point
- Il Red-point
- Il Cream-point
- La Seal-tortie-point
- La Blue-tortie-point
- La Chocolate-tortie-point
- La Lilac-tortie-point

Colori tabby (=tigrati)

- Il Tabby-point
- Tortie-tabby-point

up

Nota bene: i gatti delle foto sono del nostro allevamento ove non esplicitato


~ IL NERO (=SEAL) E LA SUA DILUIZIONE ~


Il Seal-Point


Seal significa letteralmente "foca", con questo termine si vuole indicare il colore nero tipico del gatto birmano, tipico in quanto è stato per molti anni il solo ed unico colore del Sacro di Birmania.
Si dice Seal points perchè il colore foca si concentra con maggiore intensità sulle punte, le punte (ossia i points) sono: maschera, orecchie, zampe, coda e genitali, essi vanno dal colore bruno scuro al nero e contrastano con il resto del mantello che assume riflessi guscio d'uovo con marche dorate sul dorso.
I Birmani Seal-Point hanno generalmente gli occhi di un blu piu' scuro e profondo dei Birmani con altre colorazioni.
visita la photogallery dedicata esclusivamente al: seal point seal point

colore: seal-point
Albafeles' Ninfea

colore: seal-point
Albafeles' Legolas

Il Blue-Point


Il gene portatore del colore Blu appare per la prima volta nel 1950 in Francia, introdotto nel Birmano attraverso un programma di allevamento che probabilmente includeva dei gatti "Kmers" e dei persiani Blu Colourpoint (che in quegli anni non avevano ancora il profilo dallo stop accentuato e la forma del muso squadrata come oggi ma erano piuttosto allungati).
Il colore Blu è la diluizione del Seal e quindi risulta più chiaro, i points sono grigio-blu ardesia e il manto, bianco nei piccoli, prenderà dei riflessi grigio-beige nel gatto adulto e meno intensi rispetto al seal.
Il colore degli occhi è ancora blu scuro ma difficilmente raggiungono la profondità di quelli dei Birmani seal-point.
visita la photogallery dedicata esclusivamente al: blue point blue point

chocolate-point
colore: blue point
Albafeles' Naxos
chocolate-point
colore: blue point
Albafeles' Lady Oscar

torna all'indice dei colori torna all'indice



~ IL MARRONE (=CHOCOLATE)
E LA SUA DILUIZIONE ~


Il Chocolate-Point


Dopo il 1975 nel patrimonio genetico del Birmano fu introdotto il colore "marrone" (insieme alla sua diluizione lilac) attraverso probabilmente dei matrimoni con gatti siamesi e persiani colourpoint portatori di tali varietà.
Anche il Birmano chocolate point, ma un po' meno del Seal, è molto contrastato. Le estremità sono di un colore marrone molto caldo (cioccolato al latte). La maschera romboidale ritarda a formarsi rispetto al seal, per cui il marrone sul muso si limita solo al naso per mesi nel cucciolo. La sua pelliccia diventa dorata con l'età, ma il manto del dorso è tendenzialmente più chiaro del seal.
visita la photogallery dedicata esclusivamente al: chocolate point chocolate point

chocolate-point
colore: chocolate point
Sinh Heir's Etoile
chocolate-point
colore: chocolate point
Sinh Heir's Etoile

Il Lilac-Point


Come il Blue lo è per il Seal, il Lilac-Point è la diretta diluizione del Chocolate-Point.
Le sue estremità (o points) sono di un grigio rosato che tarda molto a pigmentarsi. Spesso ad un anno di età non sono ancora ben visibili i guanti.
visita la photogallery dedicata esclusivamente al: lilac point lilac point

lilac point
colore: lilac-point
Albafeles' Rama
lilac point
colore: lilac-point
Albafeles' Rumba
~ IL ROSSO (=RED) E LA SUA DILUIZIONE ~

Il gene red è un gene dominante, perciò appare subito dalla prima generazione e grazie a questo colore e alla sua diluizione "Cream" si possono ottenere anche tutte le "Tortie-Points" che riportiamo di seguito.


Il Red-Point


Nei gatti Birmani Red la distribuzione del colore (e quindi i guanti) è ben visibile quando il cucciolo è quasi adulto. Ciò è dovuto dal fatto che il colore rossiccio delle punte dona pochi contrasti con i guanti rispetto ai gatti seal o chocolate-point. In compenso gli adulti spesso hanno un manto molto chiaro che con il passare degli anni prende il classico colore Rosso dorato (una stupenda colorazione fulvia...).
Il colore degli occhi di un Birmano Red-Point è Blu intenso, perciò essi contrastano fortemente col musetto Rosso Fuoco della maschera creando degli stupendi occhi magnetici che i gatti birmani sanno usare maliziosamente per ipnotizzarci.


colore: red-point
Albafeles' Nettuno

colore: red-point
Albafeles' Nettuno

Il Cream-Point


Il Sacro di Birmania Cream-Point è l'equivalente diluito del Red-point e quindi solo dopo tanto tempo sarà possibile vedere con chiarezza la distribuzione di questo stupendo e delicato colore crema.
Anche i birmani cream-points hanno degli stupendi nonchè magnetici occhi blu.


colore: cream-point
Albafeles' Nathan

colore: cream-point
Albafeles' Nathan

torna all'indice dei colori torna all'indice


~ LA TARTARUGA (=LA TORTIE) ~

Per una ragione puramente genetica il colore Tortie è un lusso che possono avere solo le gatte femmine.
Tortie significa "tartaruga" per l'aspetto che crea la mescolanza di due colori. Le Tortie-Points hanno le estremità (=points) colorate di 2 colori distribuiti casualmente tra di loro. Per cui nessuna tortie sarà uguale all'altra. Chi vuole un soggetto unico realizza il suo desiderio proprio con queste birmane. Inoltre lo standard delle tortie preferisce una fiammetta rossa sul nasino che crea un forte contrasto con gli occhi blu. Il risultato è una gattina dallo sguardo ammaliante e seducente, con un mantello eccentrico e particolare. Il codone ha una pelliccia formata da peli lunghi di due colori differenti che si mescolano e si aprono a pennacchio dando un risultato splendido. Ovviamente i guanti saranno sempre bianchi.


La Seal-Tortie-Point


Le Seal-Tortie-Points hanno una ripartizione casuale tra il colore Seal e il colore Red.
Una descrizione dettagliata corredata da foto è riportata nella scheda di: European Champion Emily


colore: seal-tortie-point
EC. Champion Emily

colore: seal-tortie-point
EC. Champion Luna Rossa

La Blue-Tortie-Point


Le Birmane Blue-Tortie-Points sono la diluizione delle Seal-Tortie, per cui hanno una ripartizione casuale del colore Blu e del Crema (al posto del colore Nero e Rosso), il contrasto è perciò meno forte ed il risultato finale crea un aspetto più delicato. La fiammetta sul nasino, se presente, è di colore crema che dona uno sguardo molto dolce.


colore: blu-tortie-point
Hurricane

colore: blu-tortie-point
Lulù l'angelo dei fiori

La Chocolate-Tortie-Point


Le Tortie Chocolate, come indica il loro nome, hanno una ripartizione del colore cioccolato e del colore rosso (o Red). Il manto del corpo ha toni caldi ed è molto chiaro anche in età avanzata.

Sacro di Birmania chocolate tortie
colore: chocolate-tortie-point
Albafeles Calliope
Sacro di Birmania chocolate tortie
colore: chocolate-tortie-point
Albafeles Calliope

La Lilac-Tortie-Point


Le Birmane Lilac-Tortie-Points sono la diluizione delle Chocolate-Tortie il che equivale a dire una ripartizione casuale dei colori Lilac e Crema. E' la diluzione delle choclate-tortie-point. Fa parte di una delle colorazioni più chiare presente nel gatto Birmano.


colore: lilac-tortie-point
Isabeau de la Clairiere O Fee

colore: lilac-tortie-point
Isabeau de la Clairiere O Fee

torna all'indice dei colori torna all'indice


~ IL TABBY E TORBIE ~


Il tabby-Point


Il disegno dei gatti Tabby è quello tipico tigrato dei felini selvatici.
E' caratterizzato dalla famosa M che si disegna sulla maschera in corrispondenza della fronte, dalle striature sulle zampe e dagli anelli sulla coda. Il naso e gli occhi sono contornati da una linea nera (come se fossero truccati con l'eye-liner) e il tartufo è rosso mattone per i colori più scuri e rosa per quelli più chiari.
I peli dell'interno delle orecchie sono bianchi e si può contraddistinguere una particolare e caratteristica marca a forma di impronta di pollice proprio sull'esterno posteriore delle orecchie. Il gene responsabile della varietà tabby è dominante, di conseguenza per avere un cucciolo tabby è necessario che uno dei due genitori sia tabby. Da geniori self (uniformi) non è possibile ottenere cuccioli tabby.
Una descrizione dettagliata della varietà seal-tabby-point corredata da foto è riportata nella scheda di: Iside


I colori dei tabby possono essere:
- Seal tabby-points
- Blue tabby-points
- Chocolate tabby-points
- Lilac tabby-points
- Red tabby-points
- Cream tabby-points


colore: seal-tabby point
Int. Champion Albafeles' Nike

colore: seal-tabby point
Int. Premior Albafeles' Omar

colore: blue-tabby point
G.I.Champ. Albafeles' Nour

colore: blue-tabby point
G.I.Champ. Albafeles' Nour
chocolate-tabby point
colore: chocolate-tabby point
Albafeles' Phoenix
chocolate-tabby point
colore: chocolate-tabby point
Albafeles' Phoenix
lilac-tabby-point
colore: lilac-tabby point
Albafeles' Rosita
lilac-tabby-point
colore: lilac-tabby point
Supreme Ch. IcingSugar's Minosse Distinguished Variety Merit

~ LA TORTIE-TABBY POINT ~


La marcatura tabby può essere disegnata da tutti i colori sopra elencati, anche in presenza del colore rosso e crema, in tal caso le gatte tortie-point sono anche tabby: Tortie-Tabby-point dette anche: "Torbie" dalla contrazione delle due parole. La toRbie è la varietà più ambita dagli allevatori in quanto può partorire cuccioli in tantissimi colori anche nella varietà tabby.

- Seal tortie-tabby ·-·´¯`--> (o Seal Torbie)
- Blue tortie-tabby ·-·´¯`--> (o Blue Torbie)
- Chocolate tortie-tabby ·-·´¯`--> (o Chocolate Torbie)
- Lilac tortie-tabby ·-·´¯`--> (o Lilac Torbie)


torna all'indice dei colori torna all'indice


~
COLORI A CONFRONTO ~



colori: seal; blue e chocolate point
birmani adulti

colore blue point
orecchio di un gatto birmano adulto


colore chocolate point
orecchio di un gatto birmano adulto

colore lilac point
orecchio di un gatto birmano adulto


colore seal point
orecchio di un gatto birmano adulto
(peli neri e uniformi)

colore seal-tabby point
orecchio di un gatto birmano adulto
(impronta di pollice più chiara
e peli interni bianchi)


colori:lilac-tabby-point
e blu-point (età 3 mesi)

colori: seal-point
e blu-point (età 5 settimane)


colori:blu-point e blu-tabby-point (età 3 mesi)

colori: red-point
e seal-point (età 3 mesi)

Se volete sapere di che colore saranno i cuccioli birmani consultate la pagina:

GENETICA i geni responsabili del suo aspetto, i colorpoints

c'è uno schema semplice da compilare per avere in tempo reale la risposta con le probabilità espresse in percentuale.


torna all'indice dei colori torna all'indice



~
COLORE PER COLORE ~



visita le seguenti pagine per sapere come sono i Sacri di Birmania colore per colore:

seal point Una intera galleria fotografica del seal point;
seal tabby point Una intera galleria fotografica del seal-tabby point;
chocolate point chocolate tabby point Una intera galleria fotografica del chocolate point e chocolate-tabby point;
blue point Una intera galleria fotografica del blue point;
blue tabby point Una intera galleria fotografica del blue-tabby point;
lilac point lilac point Una intera galleria fotografica del lilac point e lilac-tabby point


Altri articoli utili sui colori:

kittens
il colore nei cuccioli visibili presso l'allevamento Albafeles

kittens
la genetica dei colori del Sacro di Birmania, i geni del pelo

kittens
galleria fotografica del Sacro di Birmania dei vari colori.



Il gatto Birmano
home-page
il carattere
© 2002 copyright by Claudia Zaino - all rights reserved